Con te, Santwana può!

Con te, Santwana può!

“Sembrò che la mia vita raggiungesse il suo punto più basso quando mi dissero: “è tempo che tu smetta di studiare!” Ciò significava che presto mi avrebbero data in sposa” – Santwana Kar, 22 anni.

Nata da genitori che lavoravano a giornata, la vita per Santwana non fu mai facile: la sua infanzia fu piena di avversità e anche se andava a scuola, sapeva che con il passare del tempo le sue possibilità di continuare gli studi sarebbero diminuite.

Quando i genitori di Santwana iniziano a progettare il suo matrimonio, è un cugino che lavora per CINI ad aiutarla, la introduce in un gruppo di adolescenti organizzato da CINI di cui diviene un membro entusiasta. Qui riceve formazione sulla salute riproduttiva e sessuale, sulla leadership e sullo sviluppo di competenze utili per la vita quotidiana. Grazie a questo percorso diventa unapeer leader, ovvero una formatrice alla pari, acquisendo l'importante ruolo di educare i coetanei, fino al 2011, quando assume il ruolo di formatrice all'interno di un master iniziando a guadagnare 350 rupie al giorno; è ora in grado di finanziare i propri studi!

Per di più, in questo periodo, Santwana e il suo gruppo riescono a bloccare con successo il rapimento di una ragazza ed il suo matrimonio prima dei 18 anni.

Sempre nel 2011 Santwana partecipa alla conferenza della SAIEVAC a Kathmandu, l’Iniziativa dell’Asia del Sud per Contrastare la Violenza sui Bambini. Nel 2013 si unisce al National Yuva Corps, gruppo che sviluppa strategie di cittadinanza attiva e leadership giovanile. Nel 2014 completa i suoi studi in scienze politiche e nell’ottobre del 2015 Santwana si unisce a CINI in qualità di facilitatrice di comunità nel programmaRashtriya Kishor Swasthya Karyakram, dove lavora con gli adolescenti aiutandoli a prendere decisioni consapevoli.

“Ora sto facendo un master in scienze sociali e ringrazio CINI per darmi una retribuzione, fornirmi l'autostima e la motivazione per vivere la vita che voglio”.

Donation: 
Con te, lei può!