La storia di Poornima

La storia di Poornima

Poornima era incinta del suo secondo figlio quando è stata identificata da CINI. Suo marito, Raju, lavora alla giornata e percepisce un salario molto basso. L’operatore sanitario di CINI ha cominciato a visitare Poornima e Raju nella loro casa, dove ha consigliato a Poornima cosa fare e cosa non fare durante la gravidanza, al fine di prendersi cura della sua salute e di quella del bambino.

Finalmente Poornima ha dato alla luce il suo secondo figlio, Kamal, che alla nascita pesava 2,5 Kg. Kamal, però, non ha potuto essere allattato al seno e questo ha attaccato la sua salute; durante i suoi primi sei mesi, infatti, è diventato molto malnutrito. L’operatore sanitario di CINI ha continuato a visitare Poornima e Raju e ha consigliato loro modi alternativi di alimentare Kamal, così che il suo peso aumentasse.

Sono stati invitati a dare a Kamal latte materno raccolto precedentemente e a recarsi da un medico.

Alla famiglia, inoltre, è stato consegnato Nutrimix, un innovativo alimento di svezzamento e crescita a prezzi accessibili, pensato per diminuire la malnutrizione nel Bengala Occidentale.

Dopo i consigli dell’operatore di CINI e la dedizione di Poornima e Raju, la salute di Kamal ha cominciato a migliorare. La salute del bambino continua tutt’ora a migliorare e i genitori hanno assicurato che riceve notevoli quantità di cibo nutriente. Poornima è davvero soddisfatta dell’aiuto ricevuto da CINI e ha affermato: “Adesso mio figlio è vivo grazie all’aiuto dell’operatore sanitario di CINI. CINI è stata una benedizione per noi.”