Shagufta: 16 anni, una madre illuminata e l’amore per le scienze

Shagufta: 16 anni, una madre illuminata e l’amore per le scienze

Shagufta ha trascorso la sua infanzia nell’Uttar Pradesh, uno stato dell’India settentrionale, fino a quando si è trasferita con la madre, la nonna e le quattro sorelle a Calcutta alla ricerca di un lavoro. Suo padre e il fratello maggiore sono rimasti nel nord del continente, causando sin dall’inizio grandi problemi finanziari alla famiglia.

Dal loro arrivo a Calcutta tutte le donne della famiglia sono state impiegate nel taglio delle pelli, guadagnando 150 rupie a settimana pari a circa 2 euro, e la madre riusciva ad ottenere qualche entrata extra con il lavoro di ricamo. Crescendo, Shagufta ha dovuto affrontare le richieste dei familiari: la nonna insisteva affinché la giovane smettesse di studiare per lavorare e contribuire così alle entrate della famiglia. La madre invece, contrariamente a quanto accade normalmente, ha incoraggiato la ragazza a proseguire gli studi.

Shagufta oggi ha 16 anni, frequenta la decima classe della scuola Monu Memorial, è una grande lavoratrice e si è impegnata duramente per poter essere ammessa a scuola. La ragazza ha frequentato regolarmente il centro di CINI per due anni perché riscontrava difficoltà nello studiare a casa, mentre al centro riusciva a concentrarsi meglio potendo chiarire i propri dubbi con gli insegnanti e prepararsi per gli esami. Il centro preparatorio di CINI è stato una presenza costante sin dall’inizio della sua vita scolastica, l’ha preparata al mondo della scuola assistendola nel tempo e la giovane è estremamente grata a CINI per il supporto che ha fornito costantemente a lei e alle sue sorelle.

Quando è più rilassata, dopo aver sostenuto gli esami, Shagufta ama giocare con i suoi amici e divertirsi insieme allo staff di CINI. Il suo desiderio è quello di continuare gli studi in scienze ed è certa di poter trovare un buon lavoro finita la scuola, così da poter aiutare sua mamma e le sue sorelle.