News

I bambini fantasma di Sealdah

I bambini fantasma di Sealdah

"Il numero preciso di minori che sono scomparsi tra i meandri dei 20 binari di Sealdah non è noto. Gli unici numeri documentati sono quelli dei bambini che sono stati abbastanza fortunati da essere ritrovati. Tra il giugno 2016 e lo scorso maggio 1628 bambini, la maggior parte dei quali in viaggio da soli, sono stati tratti in salvo. Parliamo del più alto numero mai registrato in una stazione indiana. Di questi, 134 erano bambine, la più piccola di 4 anni.

Comunicato Stampa: inaugurazione Child Friendly Corner presso la stazione ferroviaria di Sealdah

Comunicato Stampa: inaugurazione Child Friendly Corner presso la stazione ferroviaria di Sealdah

Sealdah, una delle stazioni ferroviarie più caotiche del Bengala Occidentale, è un luogo ad alto rischio per molti bambini, i quali finiscono sulle banchine della stazione per svariati motivi, qualcuno per scelta altri sono stati separati dalle famiglie con la forza. I bambini che arrivano a Sealdah hanno un urgente bisogno di aiuto dal momento che sono spesso vittime di abusi e sfruttamento.

"Cos'è per me CINI?"

"Cos'è per me CINI?"

Mi chiamo Marta, ho 27 anni e vengo da Genova. Mi sono laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche all’Università di Bologna (Campus di Forlì) nel marzo 2015 e come tanti, una volta terminato il mio percorso universitario, mi sono ritrovata spogliata di ogni certezza non sapendo cosa ne sarebbe stato della mia vita da lì in avanti. Non sapevo cosa fare e ho deciso di scappare. Prima buttandomi a capofitto in lavori stagionali per racimolare dei soldi, poi una fuga vera e propria alla volta di paesi sconosciuti.

Servizio civile a CINI Italia

Servizio civile a CINI Italia

Anche CINI Italia fa parte delle associazioni in cui è possibile, per i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni non ancora compiuti, svolgere un anno di servizio civile presso la nostra sede di Verona. Il servizio civile offre un'opportunità in più per i ragazzi e le ragazze che desiderano svolgere un'esperienza formativa che si colloca tra il volontariato e un contratto di lavoro retribuito.

Le attività in cui i ragazzi vengono coinvolti sono:

Bando di selezione per posizioni di tirocinio presso il Child In Need Institute – CINI, Kolkata (India)

L’Associazione CINI Italia ONLUS, rinnovando il proprio impegno nell’ambito dell’istruzione anche nel ‘nord’ del mondo, bandisce una selezione per la partecipazione ad attività di tirocinio finalizzate ad agevolare l’acquisizione di una conoscenza diretta e concreta delle modalità di lavoro nell’ambito della cooperazione allo sviluppo in India, a integrazione del percorso curriculare degli studenti e per favorirne le scelte professionali e l’ampliamento dei propri orizzonti.

Destinatari

Convegno 'Università senza frontiere. Studiare, viaggiare, cooperare'

Convegno 'Università senza frontiere. Studiare, viaggiare, cooperare'

Venerdì 12 maggio alle 15:00 presso l'Aula T del Polo G. Zanotto in via dell'Università 4, Verona, si terrà il convegno 'Università senza frontiere: studiare, viaggiare, cooperare' durante il quale la nostra Presidente Eliana Riggio presenterà l'attività di CINI Italia e le possibilità di tirocinio per i giovani studenti che desiderano formarsi nel settore della cooperazione presso i nostri progetti in India.

Il Viaggio

Il Viaggio
Il Viaggio

Come ogni primavera è tempo di spettacoli! Anche quest’anno l’Associazione CINI Italia è lieta di invitarvi alla rappresentazione teatrale “Il viaggio” organizzata con la collaborazione dei nostri super volontari

IO DONO SICURO: CINI è stata selezionata dall'Istituto Italiano della Donazione IID per la trasparenza nell'utilizzo dei fondi

IO DONO SICURO: CINI è stata selezionata dall'Istituto Italiano della Donazione IID per la trasparenza nell'utilizzo dei fondi

CINI entra a far parte del data base di IO DONO SICURO acquisendo il logo Organizzazione selezionata da Istituto Italiano della Donazione (IID), la piattaforma dell'Istituto Italiano della Donazione che a livello italiano verifica e certifica l'utilizzo trasparente dei fondi da parte delle Associazioni.

Work in progress: i lavori per la costruzione del centro per la scolarizzazione e la protezione dei bambini in Murshidabad sono iniziati!

Work in progress: i lavori per la costruzione del centro per la scolarizzazione e la protezione dei bambini in Murshidabad sono iniziati!
Work in progress: i lavori per la costruzione del centro per la scolarizzazione e la protezione dei bambini in Murshidabad sono iniziati!
Work in progress: i lavori per la costruzione del centro per la scolarizzazione e la protezione dei bambini in Murshidabad sono iniziati!
Work in progress: i lavori per la costruzione del centro per la scolarizzazione e la protezione dei bambini in Murshidabad sono iniziati!

Cari amici,siamo felici di comunicarvi che i lavori per la costruzione del centro per la protezione e la scolarizzazione dei bambini in Murshidabad sono iniziati! Qui potete trovare alcune foto dei lavori.

Vogliamo ringraziare tutte le persone che hanno permesso che questo centro potesse vedere la luce. La sua esistenza permetterà di proteggere migliaia di bambini che vivono in una condizione di grande vulnerabilità. Insieme, si può!

A un passo da casa

A un passo da casa

Negli ultimi mesi, più di 50 tra bambini e ragazzi bangladesi sono rimasti bloccati nei centri di accoglienza presenti sul territorio del Bengala Occidentale. La motivazione della loro presenza sul territorio indiano è dovuta alla tragica piaga del traffico di esseri umani che caratterizza molte delle zone frontaliere. Salvati dalle mani dei trafficanti, i ragazzi vengono accolti in strutture governative indiane in attesa di un intervento da parte del governo del Bangladesh atto al loro rimpatrio.