Passaggio in India. Il mondo ricco chiama il mondo povero.

Stimolare il volontariato giovanile a favore della solidarietà internazionale in Veneto: un percorso internazionale tra università e territorio.

Il progetto promosso da CINI Italia Onlus e finanziato dal Comitato di Gestione del Fondo Speciale Regionale per il Volontariato della Regione Veneto, mira a formare un gruppo di giovani attraverso un percorso educativo e di sensibilizzazione alla realtà e alla cultura indiana. Con questa iniziativa CINI si rivolge ai giovani, studenti universitari e non, proponendo loro un percorso formativo coinvolgente, volto a stimolare l’interesse nei confronti di problematiche quanto mai attuali e rilevanti.
 
Il progetto ha lo scopo primario di avvicinare i giovani alle tematiche relative allo sviluppo, alla cooperazione internazionale, alla discriminazione di genere, alla tutela dei diritti umani, dell'infanzia e della donna, attraverso una serie d' incontri formativi, workshop motivazionali e momenti ricreativi. A coloro che vi partecipano inoltre, viene data l’opportunità d' ideare e realizzare micro-progetti sul territorio e di entrare in contatto con un gruppo di giovani indiani, attraverso un forum di discussione creato in internet, per comunicare, imparare a conoscersi e scambiare opinioni ed esperienze. Si auspica, infatti, che la creazione di un dialogo proficuo e non meramente occasionale, possa divenire lo strumento per abbattere distanze culturali e pregiudizi dannosi che separano il Nord e il Sud del mondo. L’iniziativa prevede anche la possibilità di una visita sul campo a Calcutta, per effettuare attività di ricerca e osservare le attività e i programmi realizzati da CINI.
 
Passaggio in India è dunque un’interessante opportunità di crescere, imparare, confrontarsi con realtà diverse dalla propria e viaggiare, in un’ottica attenta e rispettosa di ciò che è altro da noi.