Più salute, miglior nutrizione

Avviato nell’autunno del 2011, con il sostegno finanziario di Fondazione Cariverona, il progetto ha permesso di acquisire e attrezzare un lotto di terra a Murshidabad, un distretto del West Bengal indiano, situato sul confine con il Bangladesh, tra le aree più povere dell’India. Il terreno è destinato ad ospitare un centro dedicato alla gestione di servizi sanitari e nutrizionali per la cura di donne e bambini indigenti.
Nonostante la recente rinnovata attenzione posta dal governo indiano al problema della sopravvivenza infantile, nella popolazione attuale dell’India (1 miliardo e 250 milioni), dei circa 132 milioni di bambini di età inferiore ai cinque anni, circa il 25% soffre di malnutrizione acuta, un dato che nel Murshidabad arriva fino al 50%. La malnutrizione ha un effetto devastante sullo sviluppo normale di un bambino: causa un ritardo nella crescita fisica e mentale, oltre a una ridotta capacità di apprendimento, aumentando esponenzialmente il rischio di mortalità infantile. Nel West Bengal, dove le cure sanitarie e nutrizionali per la prima infanzia rimangono inadeguate, la malnutrizione rappresenta una sfida grave. Le mamme e le famiglie spesso non hanno i mezzi sufficienti per curarsi dei propri bambini e neppure le informazioni utili a prendere le decisioni
necessarie ad assistere i più piccoli. Il nuovo centro rappresenterà una speranza per molte famiglie povere della zona, garantendo:
• un’assistenza sanitaria adeguata alla gravidanza, al parto e alla maternità, con lo scopo di prevenire l’insorgere della malnutrizione infantile;
• il monitoraggio nutrizionale nel periodo della prima infanzia;
• la riabilitazione nutrizionale dei bambini malnutriti e il raggiungimento di una giusta alimentazione con particolare attenzione per i neonati, i bambini, le donne in gravidanza e nel periodo dell’allattamento;
• la cura e la prevenzione delle malattie che normalmente colpiscono le comunità povere, come la malaria, la tubercolosi, le malattie gastrointestinali;
• la somministrazione delle vaccinazioni a neonati e bambini.